I nostri Corsi

Tema delle lezioni

  1. Funzioni del Sommelier
  2. Fisiologia dei Sensi
  3. Analisi sensoriale
  4. Viticoltura
  5. Enologia - Vinificazione 1
  6. Enologia - Vinificazione 2
  7. Vini Spumanti
  8. Vini Speciali
  9. Vini Passiti e particolari
  10. Distillati
  11. Legislazione vitivinicola
  12. Birra
  13. Visita azienda vitivinicola

Programma del corso

​Il corso è composto da 13 lezioni, tra cui la visita didattica di un'azienda vitivinicola da effettuarsi una mattina durante il periodo di svolgimento del corso, più un  test valutativo finale sulle funzioni del sommelier, viticoltura, enologia, legislazione, distillati e birre.

Il costo del corso comprende:

  • Il 1° volume didattico Il Sommelier manuale pratico
  • Valigetta Sommelier con 4 bicchieri da degustazione Rastal Vinum
  • Cavatappi professionale
  • Stemma da giacca FISAR
  • Guida SLOW WINE
  • CORSO ONLINE - N. 17 bottiglie di vino da 0.75 cl., n.1 bottiglia da 0.375 di vino, n.2 samples di distillati e n.2 birre

Al termine del corso di primo livello, solo per coloro che non avranno effettuato oltre 4 assenze nelle lezioni previste, verrà rilasciato, dopo aver effettuato il test di verifica, l’attestato di frequenza che darà possibilità di accedere al corso di secondo livello.

Costo e modalità di pagamento

 


Il costo del CORSO ONLINE è di € 520,00 a cui è necessario aggiungere, per coloro che non sono soci FISAR, il costo del tesseramento annuale di € 70,00 (Euro 40,00 per gli Under 25).

La registrazione delle lezioni e le relative slides resteranno fruibili alla visione per tutta la durata del corso accedendo alla propria area personale sul sito.

Al momento dell’iscrizione è richiesto il pagamento è richiesto un acconto di € 90,00. Entro 10 giorni dall’inizio del corso è richiesto il pagamento della prima rata di Euro 240,00 mentre il saldo dovrà essere corrisposto entro la  quinta lezione. Eventuali ulteriori dilazionamenti potranno essere concordati col Direttore di Corso.

Ritiro vini e kit didattico

I vini unitamente al kit didattico potranno essere ritirati previo appuntamento presso la nostra sede oppure su richiesta potranno essere consegnati al vostro domicilio a mezzo corriere. Il ritiro o la consegna della prima tranche di vini e del kit didattico è subordinata al pagamento della prima rata del corso; il ritiro o la consegna della seconda tranche di vini è subordinata al pagamento del saldo del corso. In caso di saldo della quota del corso in un’unica soluzione saranno consegnati tutti i vini. I vini e i kit didattici saranno disponibili per il ritiro o per la consegna nei 10 giorni prima dell’inizio del corso.

Per consegne effettuate all’interno del Comune di Firenze la consegna è gratuita mentre fuori comune dovranno essere corrisposti:

  • Euro 25,00 per la consegna della prima tranche di vini + kit
  • Euro 20,00 per la consegna della seconda tranche di vini
  • Euro 30,00 per la consegna di tutti i vini+ kit

 

Corsi in partenza

Corso Online

11 marzo 2021- 3 giugno 2021

Il corso si terrà tutti i Giovedì dalle 21:00 alle 23:30 in modalità DAD (Didattica A Distanza) attraverso la piattaforma ZOOM

Posti rimasti: 26

F.A.Q.

Innazitutto è importante specificare che i corsi FISAR presso la nostra delegazione sono tra i più economici in circolazione, ecceziona fatta per pochissime altre associazioni amatoriali.

Vediamo i motivi per i quali a volte il corso FISAR risulta essere poco più dispedioso di queste ultime:

  • Maggior numero di lezioni: I corsi FISAR sono composti da 13/15 lezioni, altre associazioni amatoriali svolgono spesso solo 6/8 incontri tralasciando alcuni argomenti che per noi sono invece importanti.
  • Alta professionalità dei docenti: molti tra i docenti FISAR sono professionisti (es. agronomi, enologi) nella loro rispettiva materia di insegnamento,  tutti hanno seguito il percorso formativo ufficiale dell'associazione, e quindi l'iscrizione all'albo dei docenti FISAR, che garantisce il rispetto delle linee guida qualitative.
  • Materiale didattico di qualità: l'associazione dispone di materiale professionale per la didattica, primo fra tutti i volumi didattici sempre aggiornati. Altre associazioni amatoriali utilizzano invece fotocopie di testi diverse o piccole dispende autoredatte.
  • Associazione attiva: la FISAR come associazione presente sul tutto il territorio nazionale offre numerose opportunità per i propri soci (sconti alle principali manifestazioni vinicole, degustazioni e visite in cantina, eventi con slow food, etc). Ovviamente per questo ci sono alcuni costi di gestione da dover compensare.

Assolutamente, l'associazione non ha fini di lucro!

Un estratto dal nostro statuto (disponibile integralmente a questo indirizzo): <<L'Associazione non ha fini di lucro ed il suo scopo principale è quello di diffondere e valorizzare la cultura enologica attraverso la promozione di attività di qualificazione professionale della figura del Sommelier nell'àmbito della gastronomia tradizionale e del turismo enogastronomico.>>

Essere soci FISAR presenta alcune agevolazioni:

  • Accesso ai corsi
  • Possibilità di partecipazione a serate di degustazione a tema
  • Possibilità di partecipazione a cene a tema
  • Possibilità di partecipazione a visite in cantina e degustazione presso le aziende
  • Sconto e possibilità di accesso alle più importanti manifestazioni vinicole (Vinitaly, presentazione Slow Wine, etc)
  • Sconto nei locali convenzionati
  • Abbonamento alla rivista Il Sommelier
  • Ricevere in regalo ogni anno la Guida Slow Wine con la quale collaboriamo

Una volta ottenuta la qualifica di sommelier è inoltre possibile:

  • Partecipare ad eventi di prestigio come sommelier, come presentazione di importanti guide del settore (es. Slow Wine, Espresso, etc) oppure festival locali,  nazionali o internazionali (es. vinexpo di Bordeaux)
  • Frequentare Master e Corsi di Aggionamento (degustazioni in lingue straniere, master sul servizio, master in birra, olio, formaggi) organizzati dalla federazione o altri organismi.

L'attestato di qualifica di sommelier FISAR è riconosciuta in tutto il territorio nazionale

Il titolo è riconosciuto anche all'estero (salvo nei paesi dove tale qualifica può essere vincolata ad una normativa nazionale e/o professionale specifica) in quanto la FISAR è giuridicamente riconosciuta dal ministero italiano.

Perché scegliere Fisar?

L'offerta formativa relativa al percorso didattico per diventare sommelier a Firenze è molto vasta. Innanzitutto ci preme consigliare, anche a chi frequenterà il corso anche solo per pura passione, di sceglere sempre un'associazione professionale che operi almeno a livello nazionale con riconoscimento di personalità giuridica.

Tra le associazioni professionali poi, perchè scegliere FISAR? Abbiamo individuato 5 motivi principali:

Installa la nostra WebApp per avere tutto il mondo Fisar sempre a portata di mano!
AnnullaInstalla
share