I nostri Corsi

Tema delle lezioni

  1. Alimentazione
  2. Metodologia dell'abbinamento
  3. Gli antipasti
  4. Primi piatti, salse e condimenti
  5. Le carni
  6. Il pesce
  7. Verdure, funghi, tartufi
  8. I salumi
  9. I Formaggi
  10. I Dolci
  11. Cucina del territorio
  12. Il Sommelier e la tavola

Programma del corso

Il corso è composto da 12 lezioni riguardanti le regole dell’abbinamento cibo-vino. Al termine del percorso è possibile accedere all’esame per il conseguimento della qualifica di Sommelier FISAR.

Il numero delle iscrizioni è limitato a 45 persone, al fine di garantire un miglior apprendimento ed è riservato ai soci in regola con il tesseramento associativo che abbiano frequentato già il corso di 2° livello FISAR. Al termine del corso, soltanto per coloro che avranno frequentato almeno 7 delle 10 lezioni in programma, verrà rilasciato l’attestato di frequenza che darà possibilità di accedere all'esame finale per la qualifica di Sommelier.

Esame per l'ottenimento della qualifica di Sommelier

Dopo aver seguito i tre corsi di formazione ed entro 12 mesi dal termine del terzo livello sarà possibile sostenere l'esame per il conseguimento della qualifica di sommelier.

Al fine di sostenere l'esame non è necessario pagare alcuna tassa di iscrizione, è sufficiente essere regolarmente tesserati FISAR.

L'esame si articola in tre prove, una scritta, una orale ed una pratica che nel loro complesso determineranno il punteggio finale.

Costo e modalità di pagamento

Il costo del corso, comprensivo di tutto il materiale formativo, del 4° volume didattico Il Sommelier - abbinamento cibo-vino metodo FISAR e vini in degustazione (3 per serata), è di € 600,00.

Per il pagamento è richiesto un acconto di € 90 al momento dell'iscrizione, il versamento di € 255 alla prima lezione, il saldo entro la quinta

Corsi in partenza

Corso Mugello

17 febbraio 2020- 11 maggio 2020

Il corso si terrà tutti i Lunedì dalle 21:00 alle 24:00 presso Bar Pizzeria Valeri, Via Traversi 95 Luco di Mugello fraz. Borgo San Lorenzo

Posti rimasti: 16

Corso Firenze Sud

2 marzo 2020- 25 maggio 2020

Il corso si terrà tutti i Lunedi dalle 21:00 alle 24:00 presso Italiana Hotels (ex Holiday Inn) Viale Europa 205 a Firenze

Posti rimasti: 18

Corso Firenze Centro

17 marzo 2020- 9 giugno 2020

Il corso si terrà tutti i Martedi dalle 21:00 alle 24:00 presso AC Hotel Marriot Via Luciano Bausi, 5 (zona Porta al Prato) a Firenze

Posti rimasti: 38

F.A.Q.

I corsisti che non hanno svolto o non hanno superato l’esame di terzo livello del proprio corso (esame originario) possono

  • ripetere l’esame in una qualsiasi Delegazione entro 12 mesi (e non più entro 6 mesi)
  • oppure al primo esame utile presso la propria delegazione anche se oltre i 12 mesi.

I corsisti possono ripetere l’esame più volte fino al superamento dello stesso.
In caso di superamento dei termini temporali previsti senza avere superato l’esame il corsista dovrà ripetere il corso di terzo livello per intero.

Il candidato che decide di sostenere l’esame di recupero entro 12 mesi dal suo esame originario ha piena libertà nella scelta della Delegazione ospitante, tuttavia è facoltà della Delegazione scelta, previa disponibilità di posti, di accettare la richiesta motivandone l’eventuale rifiuto.
Si dispensa il candidato dall’obbligo della ripetizione della prova scritta se quella precedente è stata superata con una votazione di almeno 15/25.
La richiesta di partecipazione all’esame di recupero deve essere inviata dalla Delegazione di Appartenenza a quella Ospitante mettendo a conoscenza la Segreteria Nazionale. Sarà cura della delegazione di appartenenza inviare tutte le informazioni e il materiale utile per sostenere l’esame di Recupero compresa la copia dell’esame scritto.
Per i candidati che sostengono l’esame di recupero a causa del mancato superamento di quello precedente, sarà necessario il pagamento dei diritti di segreteria (importo determinato dal C.N. che andrà versato dalla Delegazione di Appartenenza tramite bonifico alla Segreteria Nazionale
almeno 15 giorni prima della data d’esame scritto). Coloro che invece sostengono l’esame di recupero poiché assenti in quello Originario (scritto e orale) sono esentati dal versamento dei diritti di segreteria.

Questa nuova delibera del CTN si applica a tutti i corsisti che non hanno svolto o non hanno superato l'esame finale di terzo livello del proprio corso (esame originario) dal 1° maggio 2016 compreso in poi.
Per tutti coloro che non hanno svolto o non hanno superato l’esame di terzo del proprio corso (esame originario) prima del 1° maggio 2016 rimane valido il preesistente termine di 6 mesi per ripetere l’esame.

In questo caso è possibile sostenere nuovamente l'esame nelle modalità indicate nella domanda precedente, pagando i diritti di segreteria (importo determinato dal C.N. che andrà versato dalla Delegazione di Appartenenza tramite bonifico alla Segreteria Nazionale almeno 15 giorni prima della data d’esame scritto).

Perché scegliere Fisar?

L'offerta formativa relativa al percorso didattico per diventare sommelier a Firenze è molto vasta. Innanzitutto ci preme consigliare, anche a chi frequenterà il corso anche solo per pura passione, di sceglere sempre un'associazione professionale che operi almeno a livello nazionale con riconoscimento di personalità giuridica.

Tra le associazioni professionali poi, perchè scegliere FISAR? Abbiamo individuato 5 motivi principali: