Vitigni rari di Toscana

Toscana, terra di Sangiovese. Sì ma non solo. La Toscana custodisce un tesoro di vitigni autoctoni antichi e rari, vitigni meno conosciuti e coltivati spesso legati a piccole zone vinicole. 

Un patrimonio che merita di essere riscoperto e valorizzato e a cui dedichiamo una prima serata di approfondimento in cui degusteremo 5 varietà autoctone rosse.

A cura di Roberto Montelatici

Vini in Degustazione
 

Gigli - Metodo Classico 36 mesi (Barsaglina)

Mannucci Droandi - Foglia Tonda 2018 - IGT Toscana

Mannucci Droandi - Pugnitello 2018 - IGT Toscana

Fattoria Fibbiano - Sanforte 2014 - IGT Toscana

La Querce - "Dama Rosa" Canaiolo passito 2018 - IGT Toscana

Quota di Partecipazione

Soci FISAR: 25 €

Accompagnatori: 35 €

Vitigni rari di Toscana
Data:
15 giu 2022
Orario:
20:45
Prenotabile dal:
7 giu 2022 - 15:00
Posti disponibili:
0
place
Sede FISAR Firenze
Via Mercadante 97, Firenze
Vai alla mappa
Installa la nostra WebApp per avere tutto il mondo Fisar sempre a portata di mano!
AnnullaInstalla
share